Please do not feed the fears!

Questa immagine l’ho rubata! .. Ma è così bella che mi è sembrato giusto farlo.

L’ho presa dal sito www.semplicementemindfullness.com dove Carolina racconta il potere e la bellezza delle Mindfullness.

Che cos’è? Lascio la spiegazione direttamente a Carolina: “La mindfulness è un’esperienza trasformativa fondata sulla pratica della meditazione di consapevolezza che consente di vivere il presente come un’opportunità di scoperta e di crescita, lasciando andare le aspettative e i timori su come le cose potrebbero essere in favore di un’esplorazione curiosa e gentile di come le cose stanno veramente, a partire dall’osservazione delle sensazioni, delle emozioni e dei pensieri che di momento in momento attraversano la nostra esperienza.”

Trovo grandi affinità con il concedersi dei momenti sabbatici. Sia che ci si trovi in viaggio possiamo infatti crearci del tempo per noi, nel quale osservare senza giudizio ciò che accade, vivere nel presente e fermarci!

Il viaggiare da soli aiuta ad ‘attivare’ questo modo di essere, così come l’avvicinarci a questa pratica ci permette di sentirci come ci sentiremmo da soli in viaggio. E’ solo un modo di ricordarci chi siamo, al di là di cosa stiamo facendo, delle preoccupazioni che ci attraversano e delle paure che a volte ci bloccano.

Riprendendo la distanza da queste attività della nostra mente, che non siamo noi, ci concediamo libertà, potere e la possibilità di non alimentare le nostre paure.

Do not feed the fears! .. siamo abituati a seguire le indicazioni che ci vengono date, facciamolo anche adesso.

Buon viaggio!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *